Week 49 in Italian

Week 49 in Italian

#week_ua_49_ITA

*In Ucraina, la crisi politica è in aumento. I movimenti politici contrari al presidente Poroshenko sono guidati da Mikhail Saakashvili. Ci sono scontri costanti tra manifestanti e polizia. L’ufficio del procuratore generale ha arrestato Saakashvili. I politici del opposizione sono accusati di essere finanziati da politici filo-russi di Mosca. Allo stesso tempo, centinaia di attivisti si sono recati dal procuratore generale Lutsenko per protestare contro la repressione dei politici dell’opposizione.

*Il regime senza visti con l’UE per i cittadini ucraini è stato minacciato dalla “guerra di potere” contro l’Ufficio nazionale anticorruzione. Nell’Unione europea, hanno affermato che violare almeno uno dei criteri per un soggiorno senza visto comporterebbe un regime senza visti. A causa dell’impedimento delle attività della NABO da parte delle autorità, hanno anche espresso la loro dichiarazione negli Stati Uniti. Gli Stati Uniti dubitano dell’impegno dell’Ucraina nella lotta alla corruzione.

*Il segretario di Stato americano Rex Tillerson ha dichiarato durante una riunione dell’OSCE che le sanzioni contro la Russia continueranno. Ciò continuerà fino a quando la Crimea e il Donbas rimarranno territori occupati illegalmente dai russi.

*Il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, ha affermato che non esiste una Polonia sicura fino a quando sarà in conflitto con l’Ucraina.

*11 stati membri della NATO, tra cui la Germania, hanno espresso disaccordo con le azioni dell’Ungheria. Membri della NATO contro il blocco delle iniziative euro-atlantiche dell’Ungheria da parte dell’Ucraina. La lettera ha chiaramente chiarito che il conflitto tra Ungheria e Ucraina non dovrebbe influenzare la strategia della NATO.

*Il tribunale dell’Aia ha dichiarato di aver visto un conflitto armato internazionale nel Donbass. La procura della Corte penale internazionale ha identificato scontri tra l’esercito ucraino e forze armate della Federazione Russa.

*Ben Hodges, comandante delle forze statunitensi in Europa, ha detto che l’esercito americano ha imparato molto dai soldati ucraini.

In Ucraina, 11 soldati sono stati uccisi al fronte negli otto giorni di dicembre.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

%d bloggers like this: